Falck Renewables | Management - Falck
Il management
Management
Enrico Falck
Chairman
Enrico Falck
Chairman
Enrico Falck
Chairman

Dal 2014 è Presidente del Consiglio di Amministrazione di Falck Renewables S.p.A.

Nato a Milano il 28 maggio 1975, è padre di tre figli. Consegue un Diploma in Marketing e Finanza presso la European Business School di Milano nel 2000 e un Master in Piccole Imprese presso l’Università Commerciale “Luigi Bocconi” nel 2002. Matura la sua esperienza professionale nel settore economico-finanziario presso alcuni gruppi industriali italiani (Medinvest S.p.A, Gruppo Pandolfo) e società di consulenza internazionali (McKinsey & Company). 

Nel 2004 entra nel Gruppo di famiglia occupandosi di project finance per il waste-to-energy e di sviluppo per il biogas da filiera agricola. Nel 2007 ha lavorato allo sviluppo di progetti per la produzione di elettricità da fonti agroforestali, in particolare da biogas dalla catena di approvvigionamento agricolo. Nel 2010 diventa assistente al Presidente del Consiglio di Amministrazione, dando impulso alla successione generazionale e gestendo gli aspetti operativi di funzionamento del Consiglio di Amministrazione e il rapporto con il Consigliere Delegato. Nel 2012 partecipa al progetto di consolidamento di tutte le attività di produzione di energia da fonti rinnovabili del Gruppo Falck all'interno di Actelios S.p.A., oggi Falck Renewables S.p.A., uno dei più importanti pure player europei nel settore delle energie rinnovabili, con una capacità totale installata di 970 MW (2018) in Italia, Regno Unito, Francia, Spagna e USA.  Ricopre diversi ruoli nei consigli direttivi delle principali associazioni di categoria italiane, quali Elettricità Futura e Anie, ed è impegnato nel volontariato attraverso la presidenza di Fondazione Sodalitas e il ruolo di consigliere in Fondazione Vidas.

Toni Volpe
CEO
Toni Volpe
CEO
Toni Volpe
CEO

Dal 2016 è Amministratore Delegato e Direttore Generale di Falck Renewables S.p.A. Toni Volpe guida il gruppo nel raggiungimento della propria mission: creare valore condiviso e duraturo per tutti gli stakeholder nel pieno rispetto dell’ambiente che ci circonda, attraverso la generazione di energia pulita e l’offerta di servizi nella gestione dei processi lungo l’intera filiera rinnovabile.  

Nato a Salerno il 3 maggio 1972, laureato con lode al Politecnico di Milano in Ingegneria Gestionale nel 1997, ha conseguito l’MBA alla Columbia University School of Business di New York nel 2002. Ha maturato esperienze a Marsiglia, in Francia, presso Decathlon e dal 1998 nel campo della consulenza direzionale presso Bain & Company a Milano. È entrato nel settore energia nel 2004 in Corporate Strategy nel Gruppo Enel a Roma. L’assunzione crescente di responsabilità all’interno del Gruppo lo ha portato ad assumere nel 2005 la carica di CEO e Presidente di Enel Green Power North America a Boston, USA, successivamente, nel 2011, quella di HR Planning and Development del Gruppo Enel e nel 2014 la carica di Country Manager e CEO di Enel Romania a Bucarest.

Dal 2020 è entrato inoltre a far parte del Board di Wind Europe.

Business Line
Javier Asensio
Head of Falck Renewables Spain
Javier Asensio
Head of Falck Renewables Spain
Javier Asensio
Head of Falck Renewables Spain

Javier Asensio è Head of Falck Renewables Spain

Javier ha conseguito una laurea in Ingegneria in Spagna presso la Valencia Technical University e un MBA presso l’International Institute for Management Development (IMD) a Losanna (Svizzera). Con più di diciassette anni di esperienza in attività di ingegneria e project management, è impegnato, nello specifico, nel settore delle rinnovabili da più di dieci anni. L’esperienza di Javier è estesa sia in termini di competenze che di giurisdizioni, essendosi occupato di investimenti, costruzione e gestione di progetti eolici e solari di oltre 500 MW nel Regno Unito, Spagna, Francia e India. Prima di entrare in Vector Cuatro e in Falck Renewables, Javier è stato Chief Operating Officer presso Quercus Investment Partners e ha ricoperto altri ruoli manageriali presso OST Energy, Proener e Indra Sistemas.

Marco Cittadini
Global Head of Energy Management & Downstream Services
Marco Cittadini
Global Head of Energy Management & Downstream Services
Marco Cittadini
Global Head of Energy Management & Downstream Services

Dal 2016 è Global Head of Energy Management & Downstream Services di Falck Renewables S.p.A.  Marco Cittadini e il suo team si occupano principalmente di monitorare i mercati energetici e il contesto regolatorio; gestire contratti energetici, attività di dispatching, hedging, trading e risk management sia per il gruppo per i clienti; sviluppare soluzioni di efficienza energetica, generazione distribuita e storage per i consumatori di energia; abilitare la digitalizzazione dell’energia e della flessibilità dei clienti finali.

Laureato in Ingegneria, ha inoltre conseguito un Master in Economia Internazionale presso la SDA Bocconi a Milano. Dal 1997 al 2000 ha lavorato nel Regno Unito per il gruppo americano Allegheny Technologies. Dal 2001 al 2004 ha lavorato per Sapient SpA, una società di consulenza statunitense focalizzata sull’innovazione digitale. È stato poi Amministratore Delegato di Poyry Energy S.r.l. in Italia e, per lo stesso gruppo finlandese, ha ricoperto ruoli internazionali a Zurigo, nei servizi di consulenza direzionale e tecnica per le fonti rinnovabili e i mercati dell’energia. Fino al 2016 è stato Direttore Strategia ed Innovazione di Siram S.p.A. e Amministratore Delegato di Simav S.p.A., entrambe società del gruppo francese Veolia.

Richard Dibley
Head of Asset Governance UK
Richard Dibley
Head of Asset Governance UK
Richard Dibley
Head of Asset Governance UK

Dal 2017 Richard Dibley è Head of Asset Governance per il Regno Unito, responsabile della governance dei 12 parchi eolici del Gruppo nel Regno Unito per un totale di 413 MW di installato. È entrato a far parte del Gruppo nel 2013 lavorando inizialmente nel Business Development e Regolatorio. Nel 2017 è stato nominato direttore delle società britanniche di Falck Renewables.

La sua carriera nel settore dell'energia eolica è iniziata nella consulenza tecnica e ambientale, dopo aver conseguito una laurea in geologia presso l'Università di Edimburgo nel 1996 e un master in Geologia Mineraria presso la Camborne School of Mines (CSM) nel 1997.

Lavorando in vari mercati internazionali tra cui Stati Uniti, Canada e in seguito Regno Unito, Richard ha supportato un numero considerevole di società di sviluppo di energia eolica, da piccoli sviluppatori indipendenti fino a importanti utilities. Le attività hanno incluso studi di fattibilità, valutazione tecnica e commerciale dei progetti, l'esecuzione della valutazione dell'impatto ambientale e l’ottenimento dei consensi per la pianificazione dei progetti.


Scott Gilbert
Global Head of Engineering and Construction
Scott Gilbert
Global Head of Engineering and Construction
Scott Gilbert
Global Head of Engineering and Construction

Scott Gilbert è Global Head of Engineering and Construction di Falck Renewables S.p.A., con la responsabilità di assicurare che i nuovi asset del Gruppo siano correttamente progettati, approvvigionati, costruiti e messi in esercizio, in sicurezza e in modo sostenibile, in linea con gli obiettivi strategici. Scott inoltre si occupa dell’organizzazione e della gestione delle controllate del Gruppo in Norvegia e Svezia. È entrato in Falck Renewables nel 2009 e ha ricoperto il ruolo di Project Manager; in seguito è stato Head of Design and Construction.

Scott è laureato in Civil & Transportation Engineering alla Napier University di Edimburgo e ha trascorso i primi 10 anni di carriera presso Balfour Beatty Group, lavorando anche per Sweco, un leader europeo nella consulenza ingegneristica.

Massimo Meda
Head of Asset Governance Italy
Massimo Meda
Head of Asset Governance Italy
Massimo Meda
Head of Asset Governance Italy

Dal 2016 Massimo Meda è Head of Asset Governance per le società solari ed eoliche italiane di Falck Renewables e gestisce gli asset di proprietà, in coerenza con le leggi in vigore e le policy di gruppo.

Dopo la laurea in Ingegneria elettrotecnica presso il Politecnico di Milano e un’esperienza nel settore cavi sottomarini per Pirelli S.p.A. (oggi Prysmian), entra in AEM (oggi a2a), dove si occupa dei sistemi tariffari dei prodotti energetici allora in regime di monopolio. Con la liberalizzazione del mercato elettrico nel 1999, dirige la start-up della divisione energia del Gruppo Camuzzi (poi acquisito da Enel). Nel 2002 passa alla Svizzera Atel (oggi Alpiq), dove sviluppa la presenza sul mercato italiano per la fornitura ai clienti industriali e, per primo in Italia, avvia la fornitura ai reseller. Nel 2007 entra in Actelios (oggi Falck Renewables) e si occupa di agroenergie, sviluppando progetti a biomasse legnose, olio vegetale e biogas. Con la nascita di Falck Renewables, assume la direzione dell’unità di Energy e Portfolio Management e avvia la società di dispacciamento e commercio energia Falck Renewables Energy S.r.l. Dal 2014 al 2016 è stato Direttore energia delle acciaierie di Terni per la multinazionale tedesca ThyssenKrupp.

Fabrizio Moscone
Global Head of Asset Management and Technical Advisory
Fabrizio Moscone
Global Head of Asset Management and Technical Advisory
Fabrizio Moscone
Global Head of Asset Management and Technical Advisory

Nato a Torino il 25 ottobre 1967, laureato con lode in Economia e Commercio all’Università degli Studi di Torino nel 1992 dopo aver servito nell’Arma dei Carabinieri e aver collaborato con la SAA - School of Management. Ha lavorato in Italia, Danimarca e negli Stati Uniti per Accenture, Olivetti, Enel, RSA e Sella. Durante le esperienze nei settori della consulenza informatica, dell’energia e dei servizi finanziari ha operato in contesti internazionali ricoprendo il ruolo di CFO in Olivetti Danimarca, Enel Latin America, Enel North America e RSA dove dal 2009 al 2015 ha ricoperto il ruolo di CEO Italy. Dopo un’esperienza quinquennale in Sella, dove ha costruito, avviato e portato a regime Centrico, provider tecnologico di open core banking systems, è attualmente Global Head of Asset Management and Technical Advisory di Falck Renewables S.p.A.

Francesco Pesante
Head of Thermal Generation
Francesco Pesante
Head of Thermal Generation
Francesco Pesante
Head of Thermal Generation

Dal 2020 è entrato a far parte di Falck Renewables S.p.A come Head of Thermal Generation coordinando un team di circa 60 persone preposto all’esercizio e manutenzione degli impianti termici del Gruppo, alla gestione commerciale ed operativa dei combustibili e by-products ed alla definizione ed implementazione di miglioramenti impiantistici. Da inizio 2021 è, inoltre, Responsabile dell’unità Procurement e General Services gestendo gli acquisti strategici per le SPV italiane ed i servizi/forniture per le sedi italiane del Gruppo.

Nato a Cava de’ Tirreni nel 1982, è laureato con lode in Ingegneria Meccanica presso l’Università degli Studi di Salerno. Inizia la sua carriera professionale come ricercatore termofluidodinamico e strutturale nell’ambito Automotive e della Impiantistica Industriale sviluppando nuovi prodotti con tecnologiche innovative.  Nel 2008 entra in Enel occupandosi di Esercizio e Manutenzione per diverse centrali termiche italiane del Gruppo. Trasferitosi in Cile nel 2015, ricopre incarichi di crescente responsabilità fino ad assumere la Direzione dell’Unità HSEQ per le società termiche del Gruppo operanti in Cile ed in Argentina.

Carmelo Scalone
Global Head of Business Development and M&A
Carmelo Scalone
Global Head of Business Development and M&A
Carmelo Scalone
Global Head of Business Development and M&A

Dal 2017 è Global Head of Business Development and M&A. Carmelo Scalone guida un team internazionale la cui principale missione è l’espansione del portafoglio e della presenza internazionale di Falck Renewables S.p.A.

Ha una laurea in Ingegneria Elettrica conseguita presso l’Università La Sapienza di Roma e ha completato un corso in Business Administration presso la SDA Bocconi di Milano e un Advanced Management Program presso la IESE Business School di Barcellona. Prima di entrare in Falck Renewables nel 2017, era nel Comitato Esecutivo di EDF Energies Nouvelles a Parigi, con la responsabilità globale del Business Development. Lavora nel settore delle energie rinnovabili dal 2000. Tra il 2000 e il 2007 ha ricoperto il ruolo di CEO di Gamesa Energía Italia a Roma e successivamente di Vicepresidente Esecutivo del gruppo Gamesa per l’intera regione mediterranea. Tra il 2007 e il 2013, è stato Vicepresidente Esecutivo dell’area Business Development di EDP Renewables a Madrid. Ha iniziato la sua carriera in ABB, in Italia e in Svezia, ricoprendo durante 8 anni ruoli a responsabilità crescente, tra cui quello di Chief Commercial Officer in ABB Energy Automation.

Staff Structures
Michela Bambara
Chief Digital and Information Officer
Michela Bambara
Chief Digital and Information Officer
Michela Bambara
Chief Digital and Information Officer

Dal 2018 è Chief Digital and Information Officer. Michela Bambara è responsabile per il percorso di trasformazione digitale di Falck Renewables e delle sue controllate con l’obiettivo di promuovere il processo di digitalizzazione e di sviluppare e commercializzare soluzioni e servizi digitali in accordo con gli obiettivi strategici del Gruppo.

Laureata in Ingegneria al Politecnico di Milano con un Master in Gestione Strategica dell’ICT, Michela ha numerosi anni di esperienza in progetti di trasformazione digitale a supporto di interi processi aziendali, con particolare attenzione all’innovazione tecnologica. Inizia la sua carriera nel 2000 presso le società più importanti nel campo della consulenza, per poi assumere ruoli di responsabilità nelle più grandi utilities italiane in ambito energetico. In Edison è stata responsabile dello sviluppo ICT dell’area commerciale, contestualmente all’ingresso della società nel mass market in seguito alla liberalizzazione del mercato dell’energia. Nel 2010 entra in Snam occupandosi di Digital Transformation, inizialmente con focus sui progetti di Operation e successivamente come Head of Demand and Project Delivery.

Antonino Callaci
Global Head of Risk Management
Antonino Callaci
Global Head of Risk Management
Antonino Callaci
Global Head of Risk Management

Dal 2013 Antonino Callaci è entrato a far parte di Falck Renewables come Senior Internal Audit e, successivamente, nel 2018 è diventato Global Head of Risk Management e Business Continuity con la responsabilità di definire, in accordo con i Process Owners, la strategia di Business Continuity del Gruppo e gestire il framework di Enterprise Risk Management per l’identificazione, misurazione, gestione e reporting dei rischi nell’ambito dei diversi settori di business in cui il Gruppo opera.

Laureato con lode in Economia aziendale presso l’Università di Pisa, ha conseguito nel 2005 il Master in Auditing e Controllo Interno presso lo stesso Ateneo e nel 2018 ha finalizzato il Percorso Executive in Enterprise Risk Management presso il MIP, la Business School del Politecnico di Milano.

Ha iniziato la sua carriera professionale nel 2005 come Process Analyst presso ABB, per poi proseguire sino al 2012 in Protiviti, Gruppo multinazionale di consulenza direzionale leader nell’analisi e progettazione di modelli di Governance, Organizzazione e Controllo, con cui ha gestito nell’ambito della solution Risk & Compliance numerosi progetti per aziende operanti in diversi settori, sia in Italia che all'estero.

Alessia Galbiati
Global Head of QHSE
Alessia Galbiati
Global Head of QHSE
Alessia Galbiati
Global Head of QHSE

Dal 2018 ricopre il ruolo di Global Head of QHSE di Falck Renewables.  Alessia Galbiati e il suo team si occupano di assicurare alti standard in ambito QHSE per tutto il gruppo.

Laureata in Ingegneria Chimica presso il Politecnico di Milano, dal 1999 si occupa di tematiche inerenti a Health & Safety, con ruoli sempre crescenti in importanti multinazionali del settore chimico farmaceutico. Responsabile della sicurezza in Smithkline Beecham, Funzionario nella divisione tecnico scientifica di Federchimica, ha poi lavorato in BASF dove ha assunto il ruolo di Responsabile HSE per il Business Centre Sud Europa, acquisendo competenze in più settori, tra cui Fine Chemicals, Coil, Coating, Poliuretani. Durante il periodo di BASF ha seguito in prima persona le attività di Due Diligence delle acquisizioni ed integrazione di Degussa Construction Chemicals, Engelhard e Ciba Specialty Chemicals ed è stata Membro del Responsible Care Europe di BASF. Dopo una breve permanenza in Schering Plough nel 2010 entra in Bracco con il ruolo di HSE Head, svolgendo un ruolo di corporate governance relativa a tutte le linee di business di Bracco. È stata membro della Commissione direttiva Responsible Care e Servizio emergenza Trasporti di Federchimica.


Simona Gambini
Global Head of Communication & Stakeholder Engagement
Simona Gambini
Global Head of Communication & Stakeholder Engagement
Simona Gambini
Global Head of Communication & Stakeholder Engagement

Da aprile 2021 è entrata in Falck Renewables S.p.A come Global Head of Communication & Stakeholder Engagement. Simona Gambini è nata a Milano ed è cresciuta principalmente in Svizzera. Ha conseguito un Master in Economia e Psicologia delle Organizzazioni presso l'Università di Zurigo e un Executive Master of Science in Communications Management presso l'Università di Lugano. Simona ha più di 20 anni di esperienza di leadership internazionale in società quotate in borsa, un track record consistente come dirigente di comunicazione e marketing con particolare esperienza nel branding, nelle relazioni con i media e gli investitori, nella comunicazione di crisi e nel marketing B2B in diversi settori (energia/utility, produzione, metalli e miniere, servizi finanziari).

Ha lavorato come manager per diverse aziende come Zurcher Verkehrsverbund ZVV, Landqart AG, STOXX Ltd. Nel 2004, è entrata in Leica Geosystem come direttore del marketing e della comunicazione globale. Dal 2007 al 2010, ha svolto le sue funzioni di responsabile della comunicazione aziendale in Vimetco e poi, dal 2010 al 2016, in CKW AG e nel Gruppo Ors, fino al 2018. Nel 2018 è entrata nel Gruppo Saurer come responsabile della Comunicazione Aziendale.

Paolo Rundeddu
Group Chief Financial Officer
Paolo Rundeddu
Group Chief Financial Officer
Paolo Rundeddu
Group Chief Financial Officer

Da maggio 2009 è nel Gruppo Falck, prima come Chief Financial Officer e Direttore Management Services e poi come Group Chief Financial Officer, oltre che Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili.

Paolo Rundeddu gestisce la struttura di AFP&C del gruppo (Amministrazione, Finanza, Tax, Pianificazione e Controllo e Investor relations).

Ha conseguito nel 1990 la laurea con lode in Economia e Commercio, corso di laurea in Discipline Economiche Sociali, all’Università Bocconi di Milano. Inizia la propria carriera lavorativa in Andersen Consulting, per poi passare nel 1991 in ABB Finanziaria occupandosi di trading sui tassi di interesse. Dal 1997 al 2001 è in Merloni Elettrodomestici S.p.A. come Group Treasury Director e Insurance Risk Manager.

Dal 2001 al 2004 ha ricoperto il ruolo di Direttore Finanziario ed Investor Relator di H3G S.p.A., supportando il lancio della tecnologia UMTS con il marchio “3”. Dal 2004 al 2009 ha lavorato in AEM S.p.A. poi A2A S.p.A., in qualità di Direttore Finanza e Amministrazione e Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili e nel 2008-2009 ha avuto anche la responsabilità di Acquisti e Logistica.

Giovanni Stucchi
Group General Counsel and General Secretary
Giovanni Stucchi
Group General Counsel and General Secretary
Giovanni Stucchi
Group General Counsel and General Secretary

Da maggio 2021 è Group General Counsel and General Secretary di Falck Renewables S.p.A.

Giovanni Stucchi si occupa della gestione delle attività legali, ordinarie e straordinarie, sia stragiudiziali che giudiziali nonché degli adempimenti societari e della compliance.

Laureato in Giurisprudenza all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano con un Master of Laws in International Business and Trade Law conseguito presso la Fordham University School of Law di New York e un Master in Economics e Business Administration alla Universidad Gabriela Mistral di Santiago del Chile, ha maturato una significativa esperienza ambito legale sia in Italia sia all’estero. Dal 2000 al 2006 ha maturato esperienze professionali in Cile, dapprima come General Manager di una società di consulenza e gestione di progetti immobiliari e dal 2003 al 2006 nel ruolo di Head of Legal, Administration & Accounting di una società di global services. Dal 2006 al 2018 ha ricoperto il ruolo di avvocato presso lo Studio Legale Mondini Rusconi di Milano occupandosi principalmente di consulenza legale e societaria e di operazioni straordinarie in favore di società italiane e straniere.

Nel 2018 è entrato nel gruppo Falck Renewables S.p.A come Head of Legal Area South Europe.

Siro Tasca
Global Head of Internal Audit
Siro Tasca
Global Head of Internal Audit
Siro Tasca
Global Head of Internal Audit

Dal 2012 è Head of Internal Audit. Siro Tasca gestisce un team che si occupa di verificare l’operatività e l’idoneità del sistema di controllo interno e di gestione dei rischi del Gruppo, attraverso un Piano di Audit, basato su un processo strutturato di analisi e prioritizzazione dei principali rischi. È, inoltre, membro dell’Organismo di Vigilanza di Falck Renewables S.p.A., segretario del Comitato Controllo e Rischi di Renewables S.p.A. e Organismo di Vigilanza monocratico delle principali controllate italiane del Gruppo.

Dopo la laurea in Business Administration conseguita presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano, ha ricoperto le cariche di Manager e Senior Manager per Arthur Andersen e Deloitte Consulting, occupandosi prima di revisione contabile e di progetti di acquisizione e successivamente di consulenza in area Finance. Nel 2004 è tra i fondatori in Italia di Protiviti, gruppo multinazionale di consulenza direzionale, dove lavora, come Director, fino al 2012, occupandosi di servizi di Internal Auditing e di Risk Management, in particolare, nei settori manifatturiero e dell’energia.

Anastasia Titova
Global Head of HR & Organization
Anastasia Titova
Global Head of HR & Organization
Anastasia Titova
Global Head of HR & Organization

Dal 2017 è Global Head of HR & Organization di Falck Renewables S.p.A. Anastasia Titova gestisce un team che ha la missione di creare e promuovere opportunità per crescere, imparare e prosperare come individui, team e organizzazione, sviluppando un ambiente professionale fondato sui principi di correttezza, equità e inclusione.

Si è laureata con lode all’Università Siberiana della città di Kemerovo, dapprima in Linguistica e Letteratura (1997) e in seguito in Economia e Finanza (2002). Nel 2003 acquisisce il Master in Management ed Economia dell’Energia e dell’Ambiente presso Eni Corporate University e nel 2005 la certificazione CIPD in HR e Sviluppo. Inizia la sua carriera professionale nel 1997 nel settore Oil & Gas, dove nell’arco di una decina di anni acquisisce numerose esperienze nel campo delle risorse umane, lavorando a significativi progetti in Russia per importanti società multinazionali, quali Occidental Petroleum, Shell, Petrofac International. Nel 2007 entra nel settore Energia con Enel Group in Russia, dove partecipa all’acquisizione e integrazione della società russa nel business del Gruppo e dove lavora per dieci anni ricoprendo diversi ruoli di responsabilità HR, nei business renewable & conventional generation, distribution, corporate structures.