Dettaglio News - Falck
Falck Renewables e BlueFloat Energy espandono il team al lavoro sui progetti di eolico marino galleggiante nel Mar Celtico
News
giu 21, 2022

21 giugno 2022 - Con i piani per lo sviluppo dei parchi eolici marini galleggianti Llywelyn e Petroc che procedono a ritmo sostenuto, Falck Renewables e BlueFloat Energy annunciano la nomina di Gwenllian Elias, project manager di grande esperienza a livello locale, per il prosieguo delle attività nel Mar Celtico.

Basata a Cardiff e con una lunga esperienza in materia di autorizzazioni, gestione degli stakeholder e energia rinnovabile, Gwenllian supervisionerà le attività in Galles e nell'Inghilterra occidentale per Llywelyn e Petroc.

Situati in acque gallesi e inglesi, con una capacità installata di 300 MW ciascuno, Llywelyn e Petroc aiuteranno il Regno Unito a raggiungere l'obiettivo di 5 GW di eolico marino galleggiante entro il 2030.

Gwenllian Elias, Project Manager Celtic Sea ha commentato: "Avendo lavorato in Galles e nell’Inghilterra occidentale per quasi due decenni, e avendo una lunga esperienza nel settore delle energie rinnovabili, sono felice dell'opportunità di unirmi a Falck Renewables e BlueFloat Energy in questo momento importante per l’avanzamento dei progetti nel Mar Celtico. È estremamente stimolante essere coinvolti nella fase iniziale dello sviluppo, con aziende di alto livello come Falck Renewables e BlueFloat Energy, guardando all'impatto significativo che questi progetti potranno avere sulla catena di approvvigionamento locale, sulle competenze e la formazione."

Richard Dibley, Managing Director di Falck Renewables Wind Ltd., ha commentato: "Sono felice di accogliere Gwenllian nel nostro team. Siamo impegnati a investire in Galles e nell'Inghilterra occidentale prima che i permessi e le locazioni vengano assegnati da Crown Estate e questa nomina dimostra ulteriormente il nostro impegno nella regione, un'area in cui siamo attivi dal 2005. Riteniamo che Llywelyn e Petroc possano aiutare il governo britannico a realizzare le iniziali ambizioni in materia di eolico marino galleggiante, oltre a rendere il Galles e l’Inghilterra occidentale una regione più verde e indipendente dal punto di vista energetico".

Carlos Martin, CEO di BlueFloat Energy, ha commentato: "La solida esperienza di Gwenllian nella regione riflette appieno la nostra strategia di coinvolgimento degli stakeholder, dell'industria e della comunità, grazie alle competenze locali. Siamo felici che Gwenllian si unisca a noi in una fase di continuo impegno in Galles e nell'Inghilterra occidentale. BlueFloat Energy si impegna a portare la sua esperienza globale nello sviluppo di eolico marino galleggiante nel Mar Celtico, con la consegna dei progetti Llywelyn e Petroc entro il 2027-2028".