Dettaglio Documenti - Falck
Falck Renewables si aggiudica 7,5 MW sulle aste di terna con il progetto pilota per il servizio di regolazione ultra-rapida di frequenza
press_release
2020-12-15

COMUNICATO STAMPA

 

 

FALCK RENEWABLES SI AGGIUDICA 7,5 MW SULLE ASTE DI TERNA CON IL PROGETTO PILOTA PER IL SERVIZIO DI REGOLAZIONE ULTRA-RAPIDA DI FREQUENZA

 

 

Milano, 15 dicembre 2020 – Il 10 dicembre, Falck Renewables S.p.A. - attraverso le sue controllate Falck Next S.r.l. per lo sviluppo e Falck Next Energy S.r.l. per il dispacciamento – si è aggiudicata 7,5 MW di potenza storage nell’ambito dell’asta per l’approvvigionamento del servizio di regolazione ultra-rapida di frequenza (Fast Reserve) che permette la partecipazione delle batterie al mercato dei servizi di dispacciamento.


Confermando il proprio ruolo di abilitatore per la transizione energetica, Falck Renewables si è aggiudicata l’asta, al prezzo di assegnazione di 18.800 €/MW/anno, con il progetto per S.V. Port Service, società fornitrice di servizi nei porti di Savona e Vado Ligure, che prevede l’installazione di un sistema di accumulo elettrochimico in prossimità della stazione elettrica che alimenta la piattaforma logistica del porto di Savona.

Nell’ambito della procedura nella quale Terna ha aggiudicato circa 250 MW di potenza storage, l’offerta da parte dei 53 player partecipanti – per oltre 1,3 GW cumulati - è stata pari a oltre cinque volte la domanda, segnale che la tecnologia dello storage è matura e che il mercato è interessato a progetti che consentiranno a sempre più risorse di contribuire alla flessibilità e sicurezza della rete elettrica nazionale.

Essere protagonisti della transizione energetica è la nostra mission” - ha commentato Toni Volpe, Amministratore Delegato di Falck Renewables S.p.A. - ”per questo siamo presenti lungo tutta la filiera energetica e lavoriamo alla continua implementazione e diversificazione dei nostri servizi, anche attraverso la partecipazione a progetti come quello proposto da Terna, che consente per la prima volta ai sistemi di accumulo di fornire alla rete elettrica il servizio di riserva ultrarapida di frequenza, un altro passo per la regolazione e la stabilità della rete”.


***

 

 

Falck Renewables S.p.A., quotata al segmento STAR della Borsa Italiana, e inclusa nel FTSE Italia Mid Cap Index, sviluppa, progetta, costruisce e gestisce impianti di produzione di energia da fonti energetiche rinnovabili con una capacità installata di 1.196 MW (1.159 MW secondo la riclassificazione IFRS 11) nel Regno Unito, Italia, Stati Uniti, Spagna, Francia, Norvegia e Svezia, generati da fonti eoliche, solari, WtE e da biomasse. Il Gruppo è un player internazionale nella consulenza tecnica per l’energia rinnovabile e nella gestione di asset di terzi, attraverso la propria controllata Vector Cuatro che fornisce i servizi a clienti per una capacità installata complessiva di circa 2.900 MW, grazie a un’esperienza maturata in più di 40 Paesi. Inoltre, Falck Renewables, tramite la Divisione Next Solutions, fornisce servizi altamente specializzati di Energy Management, efficientamento energetico e digitalizzazione dell’energia sia a produttori sia a consumatori.

Visita www.falckrenewables.com e connettiti con noi su LinkedIn e Twitter (@falckrenewables).

 

Contatti:

Falck Renewables

Giorgio BOTTA – Investor Relations – Tel. 02.2433.3338
Alessandra RUZZU – Media Relations – Tel. 02.2433.2360

SEC Newgate S.p.A
Daniele Pinosa, Fabio Leoni, Fabio Santilio – Tel. 02.6249991

CDR Communication
Vincenza Colucci – Tel. 335 6909547